Archive from settembre, 2016
Set 17, 2016 - Senza categoria    No Comments

CARLO AZEGLIO CIAMPI E’ MORTO

Condoglianze ai parenti. Un uomo come tanti altri con un quoziente di cosidetta intelligenza in più della mia. Con la differenza che la mia azienda il 16 di ogni mese ha l’onere di compilare l’F24 e versare contributi tot per l’Erario,tot per l’INPS,tot per le Regioni,Tot per il Comune. Ha rivestito la carica più importante della Repubblica Italiana senza lode e infamia.Ha dato il suo contributo men meno alla pari di un insegnante o di un netturbino.Un’iperbole? Punti di vista in quanto per me cittadino certi lavori pagati all’insegnante e al netturbino sono un bell’investimento in quanto mi ritornano come servizi. Quello dei politicanti spesso mi ritornano DANNOSI per la tasca e per l’equilibro psico fisico mio personale come di milioni di imprenditori che hanno a che fare con il fisco, un miserabile quanto opprimente strumento imposto per far vivere tutta la BUROCRAZIA nel lusso .Per le sue mansioni di DIRIGENTE è stato retribuito secondo i parametri vigenti in uso nello Stato Italiano con tanti e tanti danari. Tanti, tanti danari per un uomo che nulla ha fatto per le generazioni future, per i tanti giovani che aspettano un lavoro o per quelli che lo hanno non sufficiente per formarsi una famiglia. Non piangiamolo in quanto non ha mai messo in discussione, nè lo abbiamo sentito ragionare sulla sua retribuzione , e non si è mai chiesto per quale motivo molti cittadini devono vivere con 500 euro al mese e Lui con i suoi amici debbano essere ricoperti di danari senza limiti. VOTO 5 come politico.Voto 6 per la sua carcassa. Voto 8 per le sue conoscenze. Voto 4 per aver sprecato e gestito male il talento del quale madre natura lo aveva dotato a gratis.